Tag

,

Chiara

Vi ricordate di Chiara?

Della sua storia ne avevamo parlato qui più di un anno fa.

Chiara Insidioso nel febbraio 2014 è stata massacrata di botte dal suo fidanzato.

I medici che effettuarono il primo soccorso dissero che che ferite così non ne avevano mai viste nemmeno nei peggiori incidenti stradali.

Chiara da quel febbraio 2014 versa in uno stato di coma.

La famiglia la sta assistendo ma ora ha bisogno del nostro aiuto.

Attualmente Chiara si trova presso l’ospedale Santa Lucia ma superata una certa soglia di riabilitazione in questa struttura non potrà restare.

Il rischio è che venga messa in un ospizio.

Il sostegno economico che Chiara riceve dallo Stato non è sufficiente per sobbarcarsi di tutte le cure.

Il papà Maurizio chiede aiuto a tutti noi.

E noi ci saremo. Basta veramente poco, se saremo in tanti anche un euro a testa.

Questi gli estremi per poter aiutare Chiara e la sua famiglia economicamente:

MAURIZIO INSIDIOSO MONDA:

Post pay EUCONT: 55361; N. CARTA: 5333 1710 1345 1378; COD. FIS. NSDMZL71P24H501N

IBAN: IT09Q 0760 1051 3824 5619 1456 23

In questo articolo http://www.lultimaribattuta.it/28655_basta-parole-ora-aiutiamo-chiara-insidioso-davvero è spiegato tutto quello che sta vivendo la famiglia di Chiara.

Vi preghiamo dal cuore, non lasciamoli soli.

Per diffondere la storia di Chiara e fare in modo di essere tantissimi nell’effettuare donazioni l’hashtag da usare è #aiutiamoChiara,

#FacciamoRete