Tag

IMG_4311

Questa è la dichiarazione della famiglia Lo Porto.

Vogliono giustamente spiegazioni dal governo e desiderano che venga consegnata loro la salma di Giovanni.

La Farnesina li aveva più volte rassicurati e non riescono  a capacitarsi di come si siano potuti utilizzare dei droni in quella zona sapendo che Giovanni Lo Porto molto probabilmente era lì.

Lo Stato italiano deve loro delle risposte.

Facciamo appello a tutti affinché la famiglia di Giovanni non venga abbandonata in questa loro lotta per la verità.

Noi di sicuro non li lasceremo soli,

Ps: ribadiamo che ci vorrebbero le scuse e possibilmente anche la decurtazione dello stipendio per la giornata in cui i parlamentari dovevano discutere di quanto accaduto e invece hanno preferito essere altrove.
Perché ricordiamo a tutti che quando noi non ci presentiamo sul posto di lavoro rischiamo al 99% il licenziamento.

E le parole del padre di Giovanni rispetto a questa assenza dovrebbero far pensare e far salire la vergogna a queste persone stipendiate dai cittadini.