Tag

,

como Y cuando

Ieri sera centinaia di persone si sono radunate presso la sede del Ministero della Salute a Madrid per protestare contro il progetto del capo dipartimento Ana Mato (PP) per escludere le lesbiche e le donne single dall’accesso alle tecniche di riproduzione assistita.

Su twitter si poteva seguire l’evento con l’hashtag #EscracheFeminista.

Seguendo la manifestazione via web abbiamo notato la presenza di tantissimi uomini che chiedevano a gran voce il rispetto dei diritti delle donne.

Ed è stata un’occasione per parlare di tanti temi che stanno salendo alla ribalta in Spagna.

Dalle limitazioni che  il Partito Popolare sta tentando di apportare alla legge sull’aborto, al pasticcio sulla determinazione della violenza di genere (che verrà trattata come tale solo se verrà certificata una degenza in ospedale superiore alle 24 ore), alla soppressione delle competenze comunali riguardo a questo fenomeno quanto mai attuale in Spagna.

Uomini e donne manifestavano insieme contro questo tentativo di far ripiombare la Spagna nel Medioevo.

Ecco alcune foto della manifestazione:

#TodasContamos

Ieri sera la Spagna l’ha dimostrato ancora una volta.

Advertisements