Tag

,

20130315-201740.jpg

Oggi siamo state a Fa’ la cosa giusta! la fiera organizzata da Terre di mezzo.
Una delle più belle esperienze che ogni anno è possibile vivere a Milano.
Tutti gli stand hanno come denominatore comune l’ecosostenibilità e una finestra aperta su un mondo diverso.
Un mondo più attento alle persone, un mondo in cui crediamo.

Un mondo che comincia anche davanti a un cubo nero chiuso da una tenda.
Un cubo che fa parte del progetto di Caritas Ambrosiana contro la violenza sulle donne.
E per entrare nel dettaglio del progetto vi consigliamo questo post della nostra compagna di viaggio, Rosy Battaglia.

Questa esperienza ci ha procurato parecchie emozioni.

Un senso di disagio in primis per quella violenza psicologica che si accompagna alla violenza fisica e che il video, trasmesso nella stanza, rappresenta alla perfezione.
E inoltre un senso di impotenza che si alterna a frustrazione.
È forte la voglia di entrare nello schermo, la voglia di urlare:
Questo non è amore.

Non è amore quello che ti schiavizza.
Non è amore quello che ti fa sentire una nullità.
Non è amore quello che decide per te.
Non è amore quello che forza le cose.
Non è amore quello che controlla.
Non è amore quello che ti colpisce.
E che poi ti chiede scusa.

Queste e molti altri sono i pensieri che hanno fatto capolino nella nostra mente.

All’uscita dal percorso ogni partecipante ha avuto modo di scrivere il suo pensiero su un cartoncino rosso, e di appenderlo sui dei fili sospesi, una specie di muro virtuale composto da parole.

Dietro a questa esposizione è stato allestito uno spazio in cui è possibile fermarsi a parlare con le donne che ogni giorno sono in prima linea nel combattere la violenza.
E un’immagine significativa è quella di ragazzi e ragazze molto giovani seduti in cerchio e in dialogo con queste operatrici.

Siamo uscite con la sensazione che la Caritas Ambrosiana abbia fatto la sua cosa giusta.
Quest’opera di sensibilizzazione è un’ottima iniziativa che continuerà fino a domenica.

Contro la violenza sulle donne Facciamo la cosa giusta!

Tutti insieme, ogni giorno #facciamorete.

Annunci