Tag

,

lifelong

Caro Ratzy,

avevo messo questa lettera tra le ultime da scrivere considerati i seri problemi di questo paese ma vista la tua ultima dichiarazione la mia pancia non ha potuto tacere!

…. i tentativi di accomunare i matrimoni gay a quelli fra uomo e donna “un’offesa contro la verità della persona umana” e “una ferita grave inflitta alla giustizia e alla pace”.

http://qn.quotidiano.net/cronaca/2012/12/14/816964-papa-benedetto-xvi-matrimoni-gay-attentato-pace.shtml

Ora Ratzy ti spiego ( ti do del tu perchè tra cristiani la gerarchia cede il passo alla fratellanza) cosa sono i gay anche chiamati omosessuali!

Intanto non sono mostri, non sono ectoplasmi ma sono PERSONE COME ME E TE!
Ti riporto la definizione di Wikipedia cosicchè tu possa IMPARARE ed io non sbagliare!

“Per omosessualità si intende il comportamento o l’attrazione sentimentale e/o sessuale tra individui dello stesso sesso, a livello situazionale o in un’indole duratura. Nella definizione di orientamento sessuale, l’omosessualità viene collocata nel continuum etero-omosessuale della sessualità umana, e si riferisce all’identità di un individuo sulla base di tali attrazioni e dell’appartenenza a una comunità di altri individui che condividono le stesse.
L’omosessualità si riscontra in molte specie animali.”

Ecco..vedi? nulla di strano!

Usuale in natura direi!

Sai per esempio che le lumache cambiano sesso quando vogliono?

E allora mi spieghi cosa ti fa ribrezzo tanto da dichiarare che le loro unioni sono minaccia per la pace e la giustizia?
Io Ratzy non ti riconosco più!

La sinistra su di loro cincischia, la destra li attacca e ora anche tu fai ostracismo!
Ratzy caro di cosa vogliamo discutere?

Di sacerdoti repressi che fanno sesso?

Di sacerdoti che in cambio di beni primari ricattano sessualmente i deboli?

Di sacerdoti mostri che adescano e violentano minori?

Posso capire che leggi Bibbia e Vangelo e se anche nella prima ci sono larvati accenni contro l’omossessualità nel Vangelo non esistono tracce di condanna!

Magari il tuo Vangelo ed il mio non coincidono ma c’è molto contro i farisei, contro i ricchi, i superbi, gli ipocriti!

Mi sorge il dubbio che tu l’abbia letto altrimenti ti scaglieresti contro chi è anticristiano perchè è duro di cuore, perchè non tiene conto delle esigenze dei suoi simili, perchè fa il proprio comodo a scapito altrui!

E poi scusami!

Che c’entri tu e i tuoi preti in tali questioni?

Chi vi da tanta autorità nel giudicare?

Siete tanto presi di voi che a volte, Ratzy, e credi ad un’amica, apparite isterici ed ipocriti come sepolcri imbiancati! (cit certo Gesù)

Ti sei mai chiesto cosa rappresenti e come evolve il processo di queste persone che devono rimodulare la loro vita e comunicare ai “cosiddetti normali” quello che di loro hanno scoperto?

Sai che sofferenza riempie l’animo di queste persone?

Sai cosa vuol dire rivoluzionare dal basso la propria vita?

Tu non lo sai, non te lo sei mai chiesto e giudichi pure!

Così non andiamo d’accordo Ratzy!

La tua chiesa e la mia non coincidono e sarebbe opportuno che, data la vicinanza dei nostri paesi, o il mio o il tuo si allontanessero o quanto meno il mio mettesse delle barricate di protezione perchè credimi siete veramente pericolosi!

Così Ratzy non andrete mai da nessuna parte e se non la finite l’unico posto che spalancherà le sue porte per voi sarà l‘inferno se è vero che tutti siamo soggetti al giudizio del tuo Dio!

Proprio quello che speriamo apra le sue porte a chi invoca per legge per carcere duro ed a vita o pena di morte: proprio quelli che tu benedici!

http://fulviobeltramiafrica.wordpress.com/2012/12/14/il-papa-benedice-la-promotrice-ugandese-della-pena-di-morte-per-gli-omosessuali/

Fa il bravo Ratzy e pensa alle tue pecorelle che a volte sembrano più smarrite di chi con tanta sofferenza trova la sua strada nel mondo!

Nina

Advertisements