Tag

, ,

Vi prego non chiamatelo ancora omicidio.

Voltate lo sguardo oltre.

Aprite la mente, interpretate quell’orrore di violenza. Fredda spietata , maledetta forza violenta del maschio.

E’ “Femminicidio”“, mettetevelo bene in testa, si tratta di femmine.

Il genere conta, fa la differenza in quel tipo di violenza. Maledetto mondo cieco, sordo, codardo.

Che possibilità aveva di difendersi? Siamo onesti, almeno con noi stessi. Nessuna femmina può fisicamente difendersi da un maschio. Allora è “Femminicidio”.

Due forze fisiche impari.

Chiamiamolo così. Sempre.

Provate a scandire la parola, lentamente a voce alta F E M M I N I C I D I O

E se qualcuno lo chiama omicidio reagite, per Vanessa,  per voi, per le vostre figlie, per le vostre amiche, per le vostre madri, perchè è la verità e basta.

– Pipolev

Advertisements