Tag

, ,

Tutti d’accordo, la famiglia è il principale vero amortizzatore sociale di questo drammatico periodo di crisi, nucleo dove le risorse vengono ridistribuite in base ai criteri logici di priorità, salvaguardando l’essenziale.

Quando all’interno della famiglia subentrano fattori che destabilizzano gli abituali bilanci, questi vengono reimpostati dalla figura che da sempre presiede alla conservazione della specie e dell’armonia: la madre, referente ed elemento equilibrante di questa cellula sociale.

Si è svolta ieri a Cagliari una riunione-convegno centrata su questo tema, alla presenza di esponenti della classe politica regionale, sindacati e rappresentanti di numerose associazioni familiari.

Ovviamente si è parlato dei tagli al welfare imposti dalla crisi ma sono stati molto costruttivi gli interventi della società civile che hanno proposto una riorganizzazione della politica familiare di sostegno, non piu’ ente meramente assistenziale ma come promotrice di servizi a sostegno della famiglia, in tutti i suoi articolati componenti, per una efficace ottimizzazione delle risorse ed una garanzia di qualità.

Particolarmente toccanti ed emozionanti sono stati gli interventi donne di grande coraggio che hanno portato la loro difficile esperienza nella gestione familiare in presenza di persone affette da disabilità; hanno rivolto un accorato appello alla politica affinchè la scure dei tagli non cada sui soggetti più deboli della società.

Ha parlato anche Aurora, una nostra amica del gruppo Femminas po su populu sardu.

Ha parlato come madre di una grandissima famiglia, la gente di Sardegna, ridotta alla fame da scelte politiche infelici e vessatorie e minacciata nella salute da inquinamenti industriali e militari.

Il suo appello è stato accolto dai partecipanti con vivo interesse, forse qualcosa sta cambiando nella nostra società, molti ormai avvertono come intervento prioritario la tutela dell’ambiente, della salute.

Pubblichiamo alcuni scatti fotografici della manifestazione e la registrazione dell’intervento di Aurora.

DonneViola

Annunci