Stasera Berlusconi telefona in diretta a Ballarò,inveisce contro tutti e tutti,si comporta da padrone.
Insomma fa quello che fa da 15 anni con la differenza che noi non lo tolleriamo più.
Noi rivogliamo un paese normale dove il ministro degli interni non debba presenziare per 3 giorni consecutivi in televisione e fare campagna elettorale,dove un presidente del consiglio utilizzi veramente la sobrietà e non attacchi qualsiasi individuo che non la pensa come lui,un paese dove le rappresentanti politiche del governo non si diano delle Vajasse e non minaccino si andare alle mani.
Insomma un paese dignitoso,dove ognuno può pensarla come meglio crede senza fare del male all’altro.

Chiediamo troppo?No chiediamo il giusto e non sopportiamo più in silenzio.
Forse non è ancora abbastanza ma abbiamo iniziato a camminare e siamo sempre più numerose,più motivate e sentiamo di non essere così lontane dalla meta.

Annunci